Da oltre venticinque anni il nostro studio legale si occupa, in misura prevalente, di tutela dei diritti dei lavoratori sia in materia civile e previdenziale, che penale.
I temi trattati con maggiore frequenza sono:
a) tutela della salute e risarcimento del danno da infortunio e malattia professionale
b) risarcimento del danno da rischio indotto dal lavoro o da inquinamento ambientale
c)tutela dei diritti in caso di licenziamento, mancato o scorretto pagamento delle retribuzioni, erroneo inquadramento, lavoro “in nero”, contratti a termine;  in generale ci occupiamo di tutte le tematiche collegate al lavoro subordinato e parasubordinato
d) tutela dei lavoratori in caso di crisi di impresa (fallimento, amministrazione straordinaria, ecc.) e diritto sindacale
e) diritto di famiglia
f) diritto civile generale (locazioni, danni alla persona da incidenti stradali, danni da errore clinico ecc.).
Lo studio legale ha sede a Torino ed opera normalmente in Piemonte per i Tribunali e la Corte d’Appello e a Roma per la Corte Costituzionale, la Corte di Cassazione e il Consiglio di Stato. In casi di particolare importanza è possibile concordare la partecipazione a processi nelle altre città d’Italia e in paesi dell’UE.
I filoni di intervento più importanti hanno riguardato, negli ultimi anni,  la tutela dalle conseguenze dell’uso dell’amianto (Eternit, Ferrovie dello Stato, Enel e vari altri) e i processi per grandi infortuni sul lavoro (caso Thyssen Krupp).
Per quanto riguarda, in particolare, la tutela dei danneggiati dall’uso dell’amianto disponiamo di collegamenti stabili con studi legali  in Francia, Belgio, Olanda, Svizzera e Germania.
Lo Studio legale collabora altresì con varie Organizzazioni sindacali dei lavoratori, con varie Associazioni per la tutela ambientale ,con Associazioni di vittime dei disastri industriali e con Associazioni sociali.